I ragazzi del Clanis maschile non hanno voluto essere troppo da meno delle Donne Etrusche, si sono presi la soddisfazione di arrivare alla semifinale della Coppa Toscana; con un finale di stagione che li ha visti vincitori nelle ultime gare come quella di domenica 20 MAGGIO contro il Gambassi Rugby.

La gara sul campo di Gambassi non si presentava certo una passeggiata, neanche doveva essere una grossa difficoltà, ma il punteggio finale di 25 a 24 per il Clanis, dimostra invece quale partita abbiano potuto godere i molti spettatori presenti al campo Comunale.

Gara impegnativa per il Clanis che si presenta con una formazione atipica, con la presenza di alcuni senatori insieme ai baby. Finché il caldo non aumenta la fatica, il Clanis gioca e sfrutta bene un paio di occasioni concesse dagli avversari, nel finale del primo tempo però arriva la classica disattenzione e il Gambassi ne approfitta per accorciare le distanze, punteggio finale del primo tempo 12 a 7 per il Clanis/Vikings.

La ripresa si apre con i Gambassini galvanizzati e producono un gioco d’assalto che mettono in difficoltà la difesa e presto arrivano due mete trasformate, Clanis sotto 21 a 12. Ma non basta il Gambassi mette tra i pali un calcio di punizione e allunga il vantaggio 24 a 12. L’allenatore Mammone ricorre alle sostituzioni per cambiare marcia al Clanis; inizia una reazione da vera squadra, dapprima con una scelta (che sembrava non giusta visto il punteggio) di fare 3 punti con un calcio di punizione, poi con una meta guadagnata passo a passo e trasformata. Il punteggio a 4’ dalla fine vede il Clanis ancora in svantaggio 22 a 24. Hanno provato a fare una nuova meta i ragazzi di Mammone, ma stanchezza e avversari inorgogliti dall’insperato vantaggio non permettono di arrivare e passare la linea. Ecco allora che arriva fantasia e classe, Pinceti riceve una palla sui 30 metri, senza indecisione vede i pali e li centra con drop che ti fa sentire a Twickenham.

Finisce 25 a 24 per il Clanis, bravi i senatori ma bravi anche i baby, che insieme si guadagnano la semifinale di Coppa Toscana, domenica 27 maggio sul Campo di Santa Costanza a San Vincenzo .

Similar Posts

Comments are closed.